Condividi questo articolo!

Finalmente pian piano stiamo tornando alla normalità ma con la consapevolezza che questi lunghi mesi così difficili ci hanno insegnato molto. Questo periodo ci ha fatto capire che, nonostante le difficoltà, possiamo reagire e trovare sempre delle soluzioni, trasformare i problemi in opportunità.

Dal 30 settembre al 3 ottobre riparte la 28esima edizione della Fiera dedicata alle nuove coppie di sposi nel capoluogo della Toscana.

Una gradita sorpresa è stata quella di avere come madrina l’ex Miss Italia Rachele Risaliti, che durante l’inaugurazione, presenziata dalle Istituzioni del Comune di Firenze, ha proceduto al classico taglio del nastro per ufficializzare l’apertura della fiera. Bellissima e con un po’ di emozione, anche lei nella prossima estate sposerà il suo compagno Gaetano Castrovilli, calciatore della Fiorentina e della Nazionale campione d’Europa 2020.

Tutto Sposi è sempre stato un punto di riferimento per le future coppie, questa edizione segna un nuovo inizio proponendo un’ampia scelta tra: location, catering e ricevimento, ristoranti, abiti sposa e sposo, fotografi, fioristi, make up artist, noleggio auto, agenzie di viaggio e intrattenimento, gioielli e bomboniere.

Tra gli espositori c’è anche lo stand del Comune di Firenze, che è la novità di questa edizione.

Lo scopo è quello di far scoprire alle nuove coppie una delle città più romantiche della Toscana dove poter celebrare civilmente le loro nozze.

Tra le splendide location che il Comune di Firenze offre c’è l’imbarazzo della scelta, quali: la Sala Rossa, il Salone dei Cinquecento, il Giardino delle Rose, il Museo Bardini ed il Complesso Monumentale di Santa Maria Novella.

Spero di avervi incuriosito,  Tutto Sposi vi aspetta questo week end per far sì che il vostro giorno speciale sia come lo avete sempre sognato.

Buona fiera a tutti voi!

“Posso dire una follia? Vuoi sposarmi?” “Posso dire una follia ancora più folle? Sì!” 

Condividi questo articolo!

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.