Condividi questo articolo!

Finalmente la stagione dei matrimoni è ripartita. Le coppie che avevano rimandato già dal 2020 alla fine, hanno potuto coronare il loro sogno d’amore.

Oggi voglio presentarvi Dashiell di “The Wedding Knot” che ha accettato il mio invito ad essere intervistata per dare alcune indicazioni alle future coppie di sposi su come organizzare le proprie nozze in questo periodo ancora un po’incerto.

Chi è Dashiell?

Dashiell Ann Fernandez è una ragazza di origini filippine nata in Sicilia a Messina. In realtà fin da piccola sognava di diventare medico a seguito di una malattia che aveva colpito i nonni, per poterli aiutare. Poi con il tempo si cresce e si prende consapevolezza di quello che in realtà si vuol fare.

Finito il percorso di studi presso il liceo scientifico, Dashiell decide di iscriversi all’Università per Stranieri di Siena facendo mediazione linguistica. Grazie all’Università trova lavoro presso un agriturismo con cantina annessa, dove si occupa di accoglienza e organizza percorsi di degustazione.

Da questa esperienza, Dashiell si rende conto che quella è la sua strada; dedicarsi alla cura de cliente con l’intenzione di occuparsi prevalentemente di accoglienza, concierge e fornire un servizio rivolto esclusivamente all’attenzione della clientela.

Così, arriva l’occasione di lavorare per “Castelmonastero”, un bellissimo borgo situato nella Val d’Ombrone, come booking-agent nel settore “reservation” . Dopo 4 anni le si presenta una nuova opportunità presso “Borgo San Felice” una location dallo stile rustico con un’atmosfera suggestiva, dove si occupa del coordinamento degli eventi. Naturalmente Dashiell si rende conto che c’è tanto da imparare ma la passione è così forte che l’impegno viene ripagato da grandi soddisfazioni, ed è in quel momento che capisce che l’organizzazione di eventi, è il suo “Mondo”, in particolar modo l’organizzazione di matrimoni.

Dopo qualche anno, si presenta una nuova possibilità presso un agriturismo, la “Fattoria di Corsignano, un’incantevole tenuta situata all’interno della campagna vinicola del Chianti, dove ha potuto sviluppare ancor più le proprie competenze in materia di organizzazione di matrimoni.

Dopo circa due anni Dashiell decide di realizzare il suo sogno e diventare ufficialmente una wedding planner così nel 2018 nasce “The Wedding Knot”

Cosa consigli alle future coppie che si dovranno sposare o intendono sposarsi, nel futuro più immediato?

  • Il primo consiglio è di rivgolgersi ad una wedding planner proprio perché, in questo periodo, l’organizzazione è diventata più complessa. Il giorno del matrimonio è un giorno irripetibile e va pianificato al meglio.
  • Secondo, è quello di leggere bene i contratti con i fornitori e controllare le clausole in particolar modo quelle relative a cause di forza maggiore, affinché non sorgano incomprensioni in quanto non specificate sul contratto e soprattutto per evitare di perdere denaro.
  • Infine, l’importanza di rivolgersi ad un assicurazione di fiducia per essere tutelati in caso di imprevisto. Infatti molte compagnie hanno creato dei pacchetti personalizzati per salvaguardare “l’investimento delle nozze”.

A quali coppie si rivolge “The Wedding Knot”?

“The Wedding Knot” si rivolge a quelle coppie che decidono di provare un’esperienza unica all’interno dei meravigliosi paesaggi che la Toscana offre, a partire dal buon cibo e dal buon vino fino ad arrivare al divertimento. In poche parole, le vostre nozze dallo stile rustico ed autentico.

Un ringraziamento speciale a Dashiell per avermi dedicato un po’ del suo tempo per offrire i suoi preziosi consigli che spero siano stati di aiuto a voi sposine.

“Credi nei tuoi sogni, non importa quanto possano sembrare impossibili”. Walt Disney

Condividi questo articolo!

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.