Con questo articolo voglio portarvi alla scoperta di come si realizza un matrimonio dallo stile “green” ed “eco-friendly”, grazie al prezioso aiuto di tre fantastiche wedding planners, Lucia Paterno, Giulia Rovetto e Ilaria Valerio che hanno progettato con grande passione e professionalità, questo shooting in una location davvero belissima.

Quando si parla di Toscana, si pensa alla campagna, al paesaggio ed ai suoi profumi autentici. Questa regione è particolarmente adatta ad un matrimonio “green” ed “eco-friendly” che mette al centro il rispetto per la natura e la sua bellezza.

Villa Garavaglia, a pochi kilometri dal centro storico di Cortona, è un luogo davvero magico circondato da alberi secolari. Una location intima e adatta a coloro che sono alla ricerca di riservatezza ed esclusività.

La vostra cerimonia potrà essere accompagnata dal sottofondo magico di un’arpa e di un flauto grazie a Sogni di note, per dare vita ad un’atmosfera davvero suggestiva che fa da cornice al vostro “Sì lo voglio”.

Per gli allestimenti floreali, creati da Criluflower design & event , sono stati utilizzati fiori che rispettano la stagionalità e quello che l’ambiente offre, come ramoscelli di ulivo, foglie di alloro e fiori di campo. Tutto ciò che riguarda la mise en place è stato messo a disposizione da Preludio Catering  tra i migliori professionisti del settore. Il risultato è davvero bellissimo.

Lo stile green ed eco-friendly prevede l’utilizzo di materiali presenti in natura quali il legno, sughero e carta ecologica. Per quel che riguarda la stationary ed i menù, grazie a Officina digitale, una delle principali attività in campo di grafica e stampa, è stata usata una particolare carta in fibra ecologica.

Un abito da sposa creato da Serena Danei, dallo stile vintage con un tocco di luce grazie alla cintura impreziosita da mini cristalli, perfettamente in sintonia con il tema delle nozze. Un’acconciatura laterale con onde leggere e naturali eseguita con grande professionalità da Emanuela Rinaldi hair stylist. Un make up favoloso eseguito da Maryl Make up artist che richiama i toni della natura con semplicità senza eccessi.

Care sposine, provate ad immaginare le vostre nozze con questa atmosfera, circondati dalla semplicità e l’elganza della natura con un tocco di romanticismo.

Naturalmente arriva il momento di fare festa e brindare per questo nuovo inizio da condividere insieme grazie a Cristallo cafè. “Viva gli sposi!”

Come si suol dire “dulcis in fundo”, la protagonista di arte e dolcezza non poteva non essere che la “wedding cake”, creata da Pasticceria Dolce Sosta, che richiama il mood green ed eco-friendly per il vostro giorno speciale.

Un ultimo aspetto da non sottovalutare è quello di “illuminare” le vostre nozze, proprio perchè durante l’organizzazione del ricevimento, una cura attenta dell’illuminazione della vostra location da sogno, può fare davvero la differenza. Non mi stanco mai consigliare di rivolgersi a professionisti del settore come, in questa occasione, Pagani service che ha contribuito a rendere la location sofisticata ed elegante dando risalto all’atmosfera “green” ed “eco-friendly” del matrimonio.

Grazie ai bellissimi scatti di Foto Studio Rinaldi e di Guglielmo Meucci Photographer, con la loro esperienza e professionalità sono riusciti a cogliere i momenti più significativi di questo shooting day, in modo da immaginare come potrebbe essere il vostro meraviglioso matrimonio “green”. Cosa ne pensate? Un’idea originale e alternativa per scambiare le vostre promesse dove la natura fa da testimone.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.